Cosmetic Technology 4 – 2017 (pdf)

8 €

Carotenoidi   Acqua libera

COD: CT4-2017 Categorie: ,

Articoli e Review

Il successo nasce dalle scelte – Lo sviluppo di un prodotto per la valutazione dell’effetto anti-age

Success comes from choices – The development of a protocol for the evaluation of the anti-age effect

F. Cortinovis, M. Bleve, A. Colpani, P. Perugini

Valutazione del parametro Water activity (aw) nei cosmetici – Come controllare il reale rischio microbiologico

Evaluation of Water activity parameter (aw) in cosmetics – How to evaluate the real microbiological risk

A. Vandini

Carotenoidi – Una difesa per la pelle

J. Igielska-Kalwat 

 

Aggiornamenti

Letterature Cosmetologica

Linee Guida Pareri del Scientific Committee on Consumer Safety 

Segnalazioni Rapex Rapex 

Beauty from within Coenzima Q10 

Approfondimenti Legislativi Responsabilità per danni da prodotti difettosi 

Ricerca e Innovazione Salute: la qualità del sonno influisce sulla vita dei capelli 

Lab in a Hub Specchio delle mie brame, chi è la più giovane del reame? 

 

Aziende

Ingredienti: Lipotec Italia • Gattefossé • Expanscience e Variati • I.R.A. Istituto Ricerche Applicate • Natura-Tec e Acef • Assessa e Azelis • Provital Group e Faravelli

Intervista Kalis Officina Dermocosmetica • Technics Cosmetics • DSM – Alpaflor® 

Cosmetic Corner Viso e corpo – Dispositivi Medici e trattamenti cosmetici 

Press Release 

 

Notizie

Associazioni Cosmetica Italia

Società Scientifiche SICC 

Pubblicità sotto la lente 

Università e Formazione 

Il successo nasce dalle scelte

Lo sviluppo di un protocollo per la valutazione dell’effetto anti-age

Fabiola Cortinovis, Mariella Bleve, Antonio Colpani, Paola Perugini

I processi e le decisioni che il valutatore dell’efficacia deve affrontare per poter adeguatamente sostenere i claims di un prodotto cosmetico sono molteplici. Il disegno dello studio rappresenta lo snodo cruciale  per l’ottenimento di risultati scientificamente validi che possono essere correttamente interpretati dal valutatore dell’efficacia. La precisa definizione della durata dello studio, del numero di controlli, degli intervalli di tempo tra le valutazioni, dell’uso del prodotto placebo e della scelta del panel è assolutamente funzionale per la corretta oggettivazione di claim cosmetici. Riportando un esempio applicativo concreto, relativo alla valutazione dell’effetto anti-age di una maschera in biocellulosa Arosha Advanced Anti-Age Mask*, si evidenziano i passaggi necessari nello snodo di questo processo ed i punti critici che si possono incontrare.

Success comes from choices

The development of a protocol for the evaluation of the anti-age effect

The processes and the decisions that the efficacy assessor needs to face so to support the claims of a cosmetic product are several. The design of the study is a key point in order to achieve results which are scientifically valid and which can be properly and critically explained by the efficacy assessor. The detailed definition of the lenght of the study, the number of performed controls, the evaluation timing, the use of the placebo, and the recruitment of the panel is strictly functional for the right substantiation of the cosmetic claims. The practical example of the antiage efficacy evaluation of a biocellulose mask Arosha Advanced Anti-Age Mask*, highlights all the required steps which are necessary so to develop this protocol and all the criticalities that can be met.


Valutazione del parametro Water activity (aW) nei cosmetici

Come controllare il reale rischio microbiologico

Alberta Vandini

Il parametro Water activity  (aW ) indica la presenza di acqua non vincolata in legami intermolecolari con gli altri ingredienti che compongono un prodotto cosmetico; è definita acqua libera, perciò facilmente disponibile per i processi degradativi chimici e biologici; è in questo modo immediatamente bio-disponibile ed in grado di favorire la vitalità e la crescita microbiologica. La valutazione del contenuto di aW  è studiata e tenuta molto in considerazione, soprattutto in campo alimentare, ma diventa importante verificare questo  parametro anche in campo cosmetico, per garantire la stabilità e la sicurezza chimico-biologica di materie prime e del prodotto finito cosmetico. 

Evaluation of Water activity parameter (aW) in cosmetics

How to evaluate the real microbiological risk

The Water activity parameter (aW ) indicates the presence of water not involved in intermolecular bonds with the other ingredients that make up a cosmetic product; It is defined as free water, therefore easily available for chemical and biological degradation processes; it is immediately bio-available and able to promote microbiological vitality and growth. Especially the evaluation of aW content is carefully studied and kept in the food field, but it becomes important to verify this parameter also in the cosmetic field to ensure the chemical and biological stability of the raw material and the finished cosmetic product.